Preloader image
1170
post-template-default,single,single-post,postid-1170,single-format-standard,stockholm-core-1.0.6,select-child-theme-ver-1.0.0,select-theme-ver-5.2.1,ajax_fade,page_not_loaded,wpb-js-composer js-comp-ver-6.1,vc_responsive,"> <!-- Google Tag Manager (noscript) --><br style="display:none;

Che cosa sono le case in bioedilizia

Che cosa sono le case in bioedilizia

Negli ultimi anni si sente parlare sempre più di frequente di bioedilizia: ma che cosa sono le case in bioedilizia? Si tratta di abitazioni che vengono progettate, costruite e messe a punto sulla base dei principi di eco-sostenibilità: in pratica, edifici a basso impatto ambientale, il cui sviluppo segue i principi della bioarchitettura. In termini pratici, le case moderne in bioedilizia vengono realizzate con materiali – come il legno, per esempio – che oltre ad essere naturali hanno anche il pregio di poter essere riciclati. Ciò vuol dire che l’inquinamento dovuto alla loro produzione è ridotto ai minimi termini.

Costruire case prefabbricate in bioedilizia: una scelta etica

Quando ci si mette al lavoro per costruire case prefabbricate in bioedilizia, si prende spunto dalla constatazione che le risorse naturali sono destinate, prima o poi, a finire: è proprio per questo motivo che è necessario privilegiare gli eco-materiali, così denominati perché provenienti da fonti rinnovabili. La scelta dei materiali da utilizzare tiene conto da un lato dei loro effetti sull’uomo (vengono evitate tutte le soluzioni potenzialmente nocive o dannose) e dall’altro lato della necessità di limitare al massimo gli sprechi.

Le case in legno in bioedilizia sono un perfetto esempio di questi capisaldi, anche perché sono in grado di garantire comunque un comfort ottimale. Tra gli altri materiali a cui si fa ricorso in bioedilizia vale la pena di menzionare i mattoni e la paglia, ma anche soluzioni più moderne, tra cui la fibra di cellulosa e il legno cemento: si tratta di materie prime riciclate in virtù di tecnologie recenti che rispettano le esigenze dell’ambiente senza limitare la comodità degli inquilini.

Le opinioni sulle case in bioedilizia: perché prefabbricare case ecologiche

Numerose opinioni sulle case in bioedilizia mettono in evidenza i vantaggi assicurati da questa tecnica anche dal punto di vista economico: l’approccio ecologico, infatti, conduce verso una riduzione dei consumi, che non può che rispecchiarsi in una spesa minore, per esempio per ciò che riguarda le bollette della luce. Gli edifici sostenibili, inoltre, vengono progettati in maniera tale da garantire un rinnovo dell’aria naturale attraverso uno scambio con l’esterno: pertanto, non c’è bisogno di alcun tipo di ventilazione meccanica, e gli eventuali agenti inquinanti interni che devono essere espulsi, come per esempio il fumo e gli odori, possono essere eliminati naturalmente. Inoltre, nella maggior parte dei casi gli spazi abitativi sono orientati verso sud, sempre a condizione che ciò sia possibile, così che nel corso della stagione invernale si riesca a catturare più calore possibile e a sfruttare la luce naturale.